Concorso sulla natura selvaggia: guarda i video vincitori

Cos’è per te natura selvaggia? Dove la si trova? Che significato ha per te? Un concorso bandito dal Museo di Scienze Naturali dell’Alto Adige invitava i giovani a rispondere a queste domande con un breve videoclip. Guarda i video premiati il 9 dicembre.

Il premio assoluto “Miglior videoclip” è stato vinto da Lukas Kahn con il videoclip dal titolo "Nature is calling". Kahn si è anche aggiudicato il premio per la realizzazione tecnica e quello del pubblico.

Julian Reichegger, Leonie Schmidt e Romana Unterberger con "Erwecke das Tier in dir" si sono piazzati al primo posto nella sezione  "idea originale", mentre il premio per la drammaturgia/il racconto è andato a Fabian Schrott con il video "Siehst du die Wunder der Natur?".

Altri videoclip pervenuti e approvati dalla giuria sono: “Der Natur ganz nah” di Lisa Birti, “La resistenza della natura” di Mirko Broggio, “Herbstfeeling” di Nicole Decarli e Jana Unterholzner, “The power of wildness” di Samuel Girardi, “Kreuz und quer” di Loris Gitterle, “Into the wild” di Monika Rabanser e “Das Martelltal - Das ist für mich Wildnis!” di Simone Spechtenhauser.

Tutti hanno ricevuto in regalo un abbonamento annuale per i nove Musei provinciali e un necktube Montura; i vincitori delle singole categorie si sono aggiudicati una borsa timbuk2, mentre il vincitore assoluto ha portato a casa una giacca Montura.

Obiettivo di questo concorso per giovani (14-25 anni), indetto dal Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige nell'ambito dell'anno tematico "Young & Museum" e premiato il 9 dicembre, era raccontare in un breve videoclip di al massimo 1 minuto che cos’è la natura selvaggia, dove la si può ancora trovare, che significato ha per chi filma.

news-u-aktionen_it