La Museumcard

1 biglietto, 365 giorni, oltre 90 musei

MuseumcardChi sceglie la Museumcard sceglie un'offerta museale piena di attrattiva a un prezzo conveniente.

La Museumcard permette infatti di accedere con un unico biglietto, per 365 giorni dall'acquisto, anche ripetutamente a oltre 90 musei, collezioni e luoghi espositivi dell'Alto Adige.

La Museumcard è proposta in tre varianti:
 

  • Museumcard (35 euro): adulti
  • Museumcard Light (25 euro): bambini 6-14 anni, studenti e apprendisti fino ai 27 anni, anziani dai 65 anni
  • Museumcard Family (70 euro): famiglie di al massimo due adulti con bambini fino ai 14 anni

La carta è personale e non cedibile, ma si può acquistare anche per conto di un terzo (per esempio come regalo). Attenzione: la Museumcard non offre alcuna prestazione nel campo del trasporto pubblico.

Dietro l'angolo un mondo nuovo: nuova brochure informativa

cover brochure MuseumcardDa aprile 2017 è disponibile una nuova pratica brochure con tutte le informazioni utili sulla Museumcard, dal titolo "Dietro l'angolo un mondo nuovo".

Vi si trovano l'elenco dei musei ai quali si può accedere con questa carta vantaggi, quello dei punti vendita e una comoda mappa.

La brochure, gratuita, è distribuita in tutti i musei, le collezioni e i luoghi aderenti alla card.

Il gioco a premi

La brochure contiene anche un gioco a premi dal titolo "Lo sapevate che...?", grazie al quale è possibile vincere una Museumcard.

Il gioco a premi si trova nell'ultima parte della brochure ed è composto da sette domande su altrettanti musei aderenti alla Museumcard.

Il gioco è attivo dal 26 aprile 2017 al 25 aprile 2018 e mette in palio 30 Museumcard (dieci per adulti, dieci della versione "Light" e dieci della versione "Family"). Esse saranno estratte tra tutti coloro che avranno risposto correttamente alle sette domande e avranno visitato almeno cinque dei corrispondenti musei, facendosi rilasciare come prova un timbro.

Per partecipare all'estrazione, bisogna inviare entro il 25 aprile 2018:

  • la sezione della brochure con le domande e l'indicazione delle relative risposte,
  • quella con i dati personali e
  • quella dedicata a raccogliere i timbri rilasciati dai musei

via posta (fa fede il timbro postale; verranno tenute comunque in considerazione solo le sezioni pervenute entro e non oltre il 2 maggio 2018) a Provincia autonoma di Bolzano, Ripartizione Musei, via Pascoli 2/a, 39100, Bolzano, oppure scannerizzate via e-mail a musei@provincia.bz.it (indicare nell’oggetto “Museumcard”).

Persone singole e famiglie possono partecipare solo una volta. Saranno accettate solo sezioni compilate correttamente e per intero.

Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. n. 196/2003)

Titolare dei dati è la Ripartizione Musei della Provincia Autonoma di Bolzano. Responsabile del trattamento è la direttrice della Ripartizione Musei. Il conferimento dei dati è obbligatorio per lo svolgimento dei compiti amministrativi richiesti. In caso di rifiuto di conferimento dei dati richiesti non si potrà dare seguito alle richieste avanzate ed alle istanze inoltrate. In base agli articoli 7-10 del D.Lgs. 196/2003 il/la richiedente ottiene con richiesta l’accesso ai propri dati, l’estrapolazione ed informazioni su di essi e potrà, ricorrendone gli estremi di legge, richiederne l’aggiornamento, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco.