Villa Freischütz - La Casa Museo

Villa Freischütz - La Casa Museo. Ritratti in miniatura. Foto Augustin Ochsenreiter

via Priami 7, Merano
Tel.: 0473/425149, 339/4321283
info@fondnavug.org
www.villafreischuetz.org

20 apr-27 lug e 2 sett-9 nov
lun-ven h 14-18
sab h 10-13

Prezzi d'ingresso

€ 10,00 adulti
€ 8,00 ridotto
€ 10,00 visite guidate

Mappa interattiva

Ottieni indicazioni stradali:

Impossibile calcolare indicazioni stradali.

Accessibile ai disabili Parcheggio

Nel 1905 Franz Fromm, commerciante di origini tedesche, si trasferì a Merano, dove diversi anni dopo acquistò Villa Freischütz. Essa divenne per Fromm il definitivo approdo per sé e la sua famiglia e il forziere per la sua collezione di tesori artistici raccolti con passione.
È grazia a sua nipote Rosamaria Navarini (1926-2013) se questa collezione si è potuta conservare fino ai giorni nostri. Nel suo testamento, dispose che questi tesori diventassero fruibili al pubblico nella villa.
Costruita nel 1909, Villa Freischütz rappresenta un significativo esempio di edificio dell’"età dell’oro" della città di cura e custodisce una varia e preziosa collezione di opere d’arte e d’arte applicata. L’intreccio degli oggetti e delle singole storie presentati nella mostra traccia un ritratto di una tipica famiglia borghese dell’epoca.

Galleria fotografica

  • Villa Freischütz - La Casa Museo. Entrata Foto Alber Reinhold
  • Villa Freischütz - La Casa Museo. Foto di famiglia a Castel Rametz
  • Villa Freischütz - La Casa Museo. Armadio Foto Augustin Ochsenreiter