Bassorilievo monumentale in piazza del Tribunale a Bolzano

Bassorilievo monumentale in piazza del Tribunale a Bolzano, Foto LPA-Oskar Verant

piazza del Tribunale, Bolzano
hannes.obermair@provincia.bz.it
www.bassorilievomonumentale-bolzano.com

accesso libero tutto l'anno

Prezzi d'ingresso

Ingresso gratuito

Mappa interattiva

Ottieni indicazioni stradali:

Impossibile calcolare indicazioni stradali.

museo per famiglie Parcheggio Accessibile ai disabili

“Nessuno ha il diritto di obbedire”: da fine 2017 questa citazione della filosofa politica e scrittrice Hannah Arendt (1906-1975) spicca, in italiano, tedesco e ladino, sull’edificio degli Uffici finanziari di piazza del Tribunale a Bolzano. Esso si contrappone al carattere autoritario del monumento fascista e al suo motto “Credere, obbedire, combattere”. Integrata da esaurienti spiegazioni realizzate da una commissione di storici poste su stand informativi sulla piazza, la scritta progettata da Arnold Holzknecht e Michele Bernardi intende dare nuovo significato al bassorilievo monumentale dell’artista di Chiusa Hans Piffrader (1888-1950), rendendolo un’occasione educativa.

Galleria fotografica

  • Pannelli informativi accanto al bassorilievo monumentale in piazza del Tribunale a Bolzano, Foto LPA-Oskar Verant
  • Bassorilievo monumentale in piazza del Tribunale a Bolzano, Foto LPA-Oskar Verant
  • Bassorilievo monumentale in piazza del Tribunale a Bolzano, Foto LPA-Oskar Verant