Ripartizione Musei - Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige

via Pascoli 2/a, Bolzano
Tel.: +39 0471 416830
Fax: +39 0471 416859
musei@provincia.bz.it
http://www.provincia.bz.it/musei

La Ripartizione provinciale 42 Musei funge da punto di riferimento per tutte le attività museali della Provincia.
Per promuovere e sostenere il panorama museale altoatesino, la Ripartizione Musei offre molteplici servizi: concessione di contributi per attività e investimenti nell'ambito museale; corsi di formazione e consulenze personalizzate per musei privati; ottimizzazione delle risorse e coordinamento del marketing e delle pubbliche relazioni tra musei provinciali e musei privati. Con ciò, essa acquisisce competenze in ambito museale precedentemente esercitate dalla Ripartizione cultura tedesca.
Nella Ripartizione Musei è incorporata l'Azienda Musei provinciali, ente pubblico con autonomia patrimoniale e finanziaria che ha soppiantato da quest'anno lo sciolto Ente Musei provinciali altoatesini.
L'Azienda Musei provinciali gestisce e amministra otto musei fondati dalla Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige: il Museo Archeologico ed il Museo di Scienze Naturali a Bolzano; il Museo degli usi e costumi a Teodone/Brunico; il Museo del vino a Caldaro; il Museo della caccia e della pesca Castel Wolfsthurn a Mareta/Racines; il Museo delle miniere suddiviso tra Predoi, Cadipietra/Valle Aurina, Ridanna Monteneve e Monteneve Passiria; il Museum Ladin a San Martino in Badia con la sede distaccata di San Cassiano; il Museo del Turismo Touriseum a Castel Trauttmansdorff a Merano.
Un nono museo provinciale, il Museo storico-provinciale della Provincia di Bolzano Castel Tirolo, rimane invece un ente a sé.

Museo della Scuola Schulmuseum BZ_foto A.Campaner

Bolzano, Museo della scuolaYoung & Museum

Museo della Scuola

03.10.2015 - 31.05.2016

Nuovo percorso espositivo

Continua >