Le menti collettive degli storni

mer, 12/03/2014 scaduto

Ipotesi su meccanismi e funzioni di questi spettacolari comportamenti collettivi

Chiunque abbia avuto l'occasione di assistere alle evoluzioni aeree di un gruppo di storni non può che esserne rimasto incantato. Questi movimenti collettivi avvengono regolarmente nei cieli delle città in cui gli storni si apprestano a trascorrere le notti invernali, e sono spesso suscitati dal comportamento di caccia del predatore.

Durante la serata saranno descritte le interazioni tra migliaia di storni e i loro predatori, i falchi pellegrini. Francesca Zoratto presenta le ipotesi più plausibili su meccanismi e funzioni di questi spettacolari comportamenti collettivi. Con Francesca Zoratto

Francesca Zoratto si è laureata in Ecologia, Indirizzo Comportamento Animale, sulle risposte collettive antipredatorie nello storno all'Università di Parma e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Etologia all'Università di Firenze. Attualmente svolge un post-doc nell'ambito delle neuroscienze comportamentali presso l'Istituto Superiore di Sanità (Roma).

In lingua italiana

Entrata:
Entrata libera

Passaparola

Codice di controllo:  342511364

 

Galleria fotografica

  • Le menti collettive degli storni

Organizzatore

Museo di Scienze Naturali dell'Alto Adige
via Bottai, 1, Bolzano
Tel.: +39 0471 412964, Fax: +39 0471 412979
info@museonatura.it
www.museonatura.it

mar–dom, festivi
h 10–18
chiuso 1o gen, 1o mag, 25 dic
scuole dalle h 9
(su prenotazione)

Prezzi d'entrata

  • € 5,00 adulti
  • € 3,70 gruppi di 15 pers., anziani, disabili, scolari, studenti fino ai 27 anni, militari
  • € 1,20 scolaresche
  • € 10,00 famiglie (2 adulti, bambini fino ai 14 anni)
  • gratuito per bambini fino ai 6 anni

Mappa interattiva

Ottieni indicazioni stradali:

Impossibile calcolare indicazioni stradali.

Accessibile ai disabili Mobilcard offerte didattiche per scuole Museumsshop museo per famiglie

Luogo e orario

Eventi già avvenuti

  • mer, 12/03/2014, ore 20:00 - 22:00
    Luogo della manifestazione: Museo di Scienze Naturali, Bolzano